ticinoscuola.ch

Notizie

Il diritto alla non disinformazione tra mercato e servizio pubblico

I media sociali consentono uno scambio più rapido delle informazioni al di là dei confini spaziali ed offrono cosi nuove opportunità per rafforzare la formazione delle opinioni. Tuttavia, nel contempo, essi vengono utilizzati come vettore di disinformazione o di discriminazione, ostacolando così la libera formazione della volontà, essenziale per i processi democratici. Alla serata intervengono:

Notizie:

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinopolitica.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch