ticinoscuola.ch

L'ideatorio - USI

Politiche energetiche e climatiche per uno sviluppo sostenibile - Massimo Filippini

Uomo ambiente ed economia. Convegno interdisciplinare promosso da L’ideatorio USI in collaborazione l’Istituto di Economia politica dell’USI e con il sostegno di AIL. 11 ottobre 2021 - Aula Magna USI, Lugano Massimo Filippini, economista Lo sviluppo sostenibile è divenuto una visione irrinunciabile per ogni settore della società e deve trovare dei tempi e delle modalità affinché questa cultura – politica, sociale, economica, scientifica, etica – possa divenire occasione di riflessione e formazione per tutti. Sappiamo, infatti, che il modello di sviluppo economico che stiamo inseguendo è insostenibile su diversi piani. Ai modelli produttivi classici, basati sull’aumento della ricchezza ad ogni costo, si stanno affiancando sempre più modelli attenti alla produzione di bene comune, di felicità collettiva o di rispetto del valore dei beni naturali. Un cambiamento sospinto anche dalla crisi ambientale che ci ricorda in maniera inequivocabile che le risorse del nostro pianeta non sono beni infiniti. Non è quindi possibile immaginare una crescita infinita dentro un mondo che invece è finito. Durante il convegno la riflessione ha toccato molti aspetti non solo di natura economica, ma anche sociale, etica e ambientale, partendo dalla comprensione della nostra storia evolutiva di esseri umani, provando a rispondere ai seguenti quesiti: quali sono i modelli produttivi che si possono immaginare per il nostro futuro? E quali conseguenze dovremo comunque affrontare per la crisi ambientale già presente? La politica, l’economia e l’innovazione possono divenire degli strumenti per creare una società più giusta e attenta alla vita di tutti noi e delle generazioni future? __________________________________________________________________ Pagina dell'evento: https://www.usi.ch/it/feeds/15501 Sito ufficiale: http://www.ideatorio.usi.ch/ L’ideatorio è un servizio dell’Università della Svizzera italiana che promuove la cultura scientifica e il dialogo tra scienza e società. #ideatorio SOCIAL MEDIA Twitter: https://twitter.com/ideatorio_usi Instagram: https://www.instagram.com/ideatorio_usi/ Facebook: https://www.facebook.com/ideatoriousi NETIQUETTE Con l'obiettivo di assicurare i principi di un dialogo costruttivo e rispettoso, pur sperando che non sia necessario, gli amministratori si riservano la possibilità di cancellare contenuti ritenuti inappropriati, come: contenuti diffamatori, calunniosi, offensivi, sessisti, razzisti, discriminatori, che incitano alla violenza, che rappresentano molestia o che ledono alla dignità, integrità o reputazione delle persone.

L'ideatorio - USI:

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinopolitica.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch